22414
post-template-default,single,single-post,postid-22414,single-format-standard,qode-social-login-1.1.3,qode-restaurant-1.1.1,stockholm-core-1.1,select-theme-ver-5.1.7,ajax_updown_fade,page_not_loaded,boxed,menu-animation-underline-bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive
Title Image

Sez. III, sentenza 20 febbraio 2020, n. 336

Sez. III, sentenza 20 febbraio 2020, n. 336

Sez. III, sentenza 20 febbraio 2020, n. 336
“Venuta meno l’adesione volontaria del proprietario alla realizzazione degli interventi di bonifica, l’Amministrazione non può legittimamente imporre al medesimo, soggetto non responsabile dell’inquinamento, la realizzazione delle misure preordinate alla bonifica”

 

Sez. III, sentenza 20 febbraio 2020, n. 336