-1
archive,category,category-casistica,category-162,qode-social-login-1.1.3,qode-restaurant-1.1.1,stockholm-core-1.1,select-theme-ver-5.1.7,ajax_updown_fade,page_not_loaded,boxed,menu-animation-underline-bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive
Title Image

Casistica

Diritto amministrativo e degli enti locali: la semplificazione edilizia

Gli avvocati Stefano Soncini, Claudio Sironi ed Elisabetta Parisi hanno recentemente collaborato alla stesura dei seguenti capitoli del testo “La semplificazione edilizia”: - Capitolo V Titoli abilitativi – Permesso di costruire - Contributo di costruzione (Avv. Stefano Soncini) 1. Le modifiche in materia di contributo straordinario per il

Ordinanza TAR Lombardia-Milano, Sez. I, 11 febbraio 2021, n. 163

- Ordinanza TAR Lombardia-Milano, Sez. I, 11 febbraio 2021, n. 163 “Le sedute pubbliche della Commissione durante l’emergenza COVID-19: è illegittima la seduta della Commissione svolta tramite piattaforma telematica in assenza dei concorrenti. Il principio di pubblicità deve essere garantito anche durante l’emergenza sanitaria.”   Ordinanza TAR Lombardia-Milano,

Sentenza CdS, Sez. V, 15 febbraio 2021, n. 1312

Sentenza CdS, Sez. V, 15 febbraio 2021, n. 1312 “Rotatoria di Varenna: è illegittimo annullare l’aggiudicazione decorso il termine di diciotto mesi dal provvedimento, il Consiglio di Stato conferma la decisione del TAR.”   Sentenza CdS, Sez. V, 15 febbraio 2021, n. 1312  

Sez. III, sentenza 20 febbraio 2020, n. 336

Sez. III, sentenza 20 febbraio 2020, n. 336 “Venuta meno l’adesione volontaria del proprietario alla realizzazione degli interventi di bonifica, l’Amministrazione non può legittimamente imporre al medesimo, soggetto non responsabile dell’inquinamento, la realizzazione delle misure preordinate alla bonifica”   Sez. III, sentenza 20 febbraio 2020, n. 336  

QUANDO LA REVOCAZIONE È INAMMISSIBILE

Pubblicato il 21/06/2019 N. 04257/2019REG.PROV.COLL. N. 07727/2018 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA Sul ricorso numero di registro generale 7727 del 2018, proposto dai signori Carlo Augusto Francesco Ceffa, Stefano Raffaelli, Adelaide Cermenati ed Alessandro Bandito, rappresentati e

IL CDS ANNULLA LA SENTENZA DI PRIMO GRADO SULLA DEFINIZIONE DEL LOSS ADJUSTING AVENDO L’ASL ANNULLATO LA GARA E LA CONDANNA ALLE SPESE

Pubblicato il 08/10/2019 N. 06832/2019REG.PROV.COLL. N. 05641/2019 REG.RIC. N. 05848/2019 REG.RIC. N. 05897/2019 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Terza) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 5641 del 2019, proposto da Assiteca S.p.A. in proprio e in qualità di mandante del costituendo

IL CDS DEFINISCE LE CARATTERISTICHE DELL’ATI VERTICALE E DI QUELLO ORIZZONTALE

Pubblicato il 26/09/2019 N. 06459/2019REG.PROV.COLL. N. 03809/2019 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Terza) ha pronunciato la presente SENTENZA sul ricorso numero di registro generale 3809 del 2019, proposto da Medicair Sud S.r.l., in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dagli avvocati